EMANUELE GIORGETTI

  • Professione principale:

    Regista cinematografico e teatrale

  • Altre professioni:

    Aiuto regista, Montatore, Acting Coach

  • Data di iscrizione:

    25 Agosto 2021

  • Data di nascita:

    7 Marzo 1995

Titolo di studio
Diploma Accademico Di Primo Livello In Regia

Residente in Umbria

Formazione professionale:

Civica Scuola di Cinema Luchino Visconti, indirizzo Multimediale;
Laurea in Regia presso la Civica Scuola di Teatro Paolo Grassi, con una tesi sulla regia contemporanea tra il performativo e i new media.

Collaborazioni principali:

Vari stage presso la compagnia dei Motus a Santarcangelo Festival, presso la compagnia Fanny Alexander e presso il Teatro Elfo Puccini lavorando fianco di Elio de Capitani e Ferdinando Bruni. Nel 2019 debutta con la sua prima regia a livello nazionale con lo spettacolo Contro il Progresso di Esteve Soler, presso il Teatro Out Off (Milano). Nel 2021, con il progetto teatrale WU, è stato selezionato dalla Biennale College Teatro (Registi Under 35) a Venezia. Tra le opere video, gli viene commissionata, dall’Università degli Studi di Milano, la realizzazione di un docufilm su William Shakespeare in onore dei 400 anni dalla sua morte; segue poi la regia del cortometraggio The Last Game e durante, il lockdown da Covid-19 a marzo 2020, idea, dirige e realizza Il mio viso è un posto nuovo, un video-racconto interattivo uscito sui canali YouTube della Fondazione Milano. Nel 2020 idea, dirige e monta l’adattamento video dello spettacolo WU, scritto da Giulia Sara Borghi, che l’anno successivo viene selezionato al Moscow International Theatre Festival “Your Chance”.

Progetti principali:

– Video-spettacolo WU, scritto da Giulia Sara Borghi, di cui ho curato, oltre che la regia, interamente la fase di montaggio. Durante invece la lunga fase di progettazione e realizzazione di WU ho collaborato con la drammaturga scrittrice del testo, un musicista della Civica di Musica, una costumista, degli scenografi, dei videomakers e animatori della Civica di Cinema. – Shakespeare Out: nel 2016 mi è stata commissionata, dall’università degli Studi di Milano, la realizzazione di un docufilm su William Shakespeare in onore dei 400 anni dalla sua morte. – Contro il progresso: A settembre 2019 ho debuttato con la mia prima regia a livello nazionale con lo spettacolo Contro il Progresso di Esteve Soler, presso il Teatro Out Off (Milano). Per realizzare questo spettacolo ho diretto Marco Cacciola, Letizia Bravi e Riccardo Vicardi, ho ideato le scene, ho collaborato con una costumista, un videoartista e una grafica.

Altre esperienze:

Ho seguito vari corsi brevi sulla recitazione sia cinematografica che teatrale, sulla direzione d’attore e sulla scrittura. Sono stato selezionato dalla Biennale Teatro di Venezia per il Bando Registi U35.

Lingue parlate:

Italiano, Inglese.