Alessandro Sesti

  • Professione principale:

    Attore

  • Altre professioni:

    Drammaturgo, regista e formatore.

  • Data di iscrizione:

    17 Novembre 2021

  • Data di nascita:

    10 Giugno 1988

Residente in Umbria

Formazione professionale:

Nato a Foligno 10/06/1988, è attore e drammaturgo di formazione indipendente, costruita attraverso l’incontro con maestri quali Cesar Brie, Claudio Morganti, Roberto Latini, Armando Pirozzi, Massimiliano Civica. Dal 2013 è fondatore e direttore artistico dell’Ass. Culturale Strabismi, che dal 2015 da vita all’omonimo festival. È inoltre direttore artistico del Teatro Thesorieri di Cannara. Dal 2015 incentra la sua ricerca artistica su un teatro di narrazione contemporaneo, in grado di dialogare con linguaggi scenici diversi come la musica e la danza. Nel 2019 vive sotto scorta di massimo livello per un breve periodo, al fine di creare la drammaturgia dello spettacolo “Ionica” che racconta la vita di Andrea Dominijanni, testimone di giustizia Calabrese. Nel 2019 vince con “Ionica” il premio Luna Crescente di Teatro Invito, il premio “Teatro voce della società giovanile” di ITC San Lazzaro e nel 2020 il premio della giuria critica a Direction Under 30. Vince inoltre il premio della giuria critica “Dante Cappelletti” 2019 con lo spettacolo “Luca 4,24”. Dal 2009 conduce laboratori di teatro in spazi privati, teatri e scuole, e inoltre con fasce a rischio come le comunità di recupero da dipendenze. Collabora con il Centro teatrale MaMiMo di Reggio Emilia ad un progetto di teatro in carcere psichiatrico per donne, transessuali e collaboratrici di giustizia. Lavora a stretto contatto con l’associazione Liberamente Donna, insieme alle operatrici dei Centri Anti Violenza (CAV) come drammaturgo e regista, per la realizzazione di spettacoli intorno alla tematica della violenza di genere e violenza assistita. È stato anche trainer internazionale per progetti Erasmus Plus conducendo laboratori intensivi e realizzando spettacoli con ragazzi provenienti da tutta la comunità europea.

Collaborazioni principali:

Fondatore di Strabismi Festival Co-Fondatore di Risonanze Network! Insegnante presso Teatro Talia di Gualdo Tadino Insegnante presso Teatro Thesorieri di Cannara Lavora come attore per la compagnia “Leviedelfool” Lavora come drammaturgo e regista per la compagnia “MaMiMò” di Reggio Emilia per il progetto “Coma”.

Progetti principali:

Spettacoli Teatrali “Fortuna”, “Veleno”, “Ionica”, “L’origine dell’eroe”, “Nato Cinghiale”, “Tonno e Carciofini”, “Anima! 5 paesaggi”, “Coma”, “Eclissi”, “Barbablù”, “Komorebi” Progetti Strabismi Festival, festival di teatro e danza contemporanea Strabimbi Festival, festival di teatro ragazzi.

Lingue parlate:

Italiano madrelingua, Inglese livello ottimo.